Registrati         |

   |

X

Secure Customer Login

Forgot your password?
1
Superdry

Superdry utilizza Centric PLM per costruire una solida base per la propria crescita

blue-arrow

4 settimane di lavoro di progettazione risparmiate ogni anno

89% nel completamento dei prodotti, rispetto al 70% iniziale

OTTIMIZZAZIONE della vendita all’ingrosso e al dettaglio

Panoramica

La ricerca di una soluzione PLM da parte di Superdry è iniziata nel momento in cui è parso evidente che i vecchi metodi e le procedure di lavoro erano ormai superati per l’azienda. Poiché i team dipendevano da una combinazione di e-mail, fogli Excel e altri documenti digitali, poteva succedere che informazioni cruciali andassero perdute o che venissero commessi errori.

Superdry ha intrapreso un esaustivo processo di selezione finalizzato alla scelta di una soluzione PLM e alla fine ha optato per Centric PLM. Superdry ha citato le impeccabili credenziali di Centric Software nel settore della moda, nonché la configurabilità, l’approccio agile e l’intuitività di Centric PLM, come fattori fondamentali alla base della propria scelta.

Da quando è stato implementato Centric PLM, Superdry ha realizzato un’incredibile rivoluzione digitale. L’azienda ha razionalizzato la sovrapposizione tra le sue collezioni perla vendita all’ingrosso e per la vendita al dettaglio per creare una gamma unitaria, eincrementare il completamento dei prodotti nei tempi previsti dal 70% all’89%. Il team didesign ora risparmia una settimana di fatica, quattro volte l’anno, semplicemente premendo un tasto. Con un’unica fonte di verità, la visibilità migliora tra tutti i reparti durante l’intera stagione.

Leggi la storia completa (PDF)

Informazioni sull’azienda

Le origini di Superdry risalgono a Cult Clothing Co., azienda che, dopo la sua nascita nel 1985,ha aperto negozi nelle principali città universitarie del Regno Unito. Le collezioni di abbigliamento uomo e donna, di calzature e di accessori di Superdry fondono il vintage americano e grafiche e testi di ispirazione giapponese con lo stile britannico. Con un fatturato nel 2018 di 1,6 miliardi di sterline, suddiviso travendita al dettaglio, vendita all’ingrosso ed e-commerce, Superdry è presente oggi in 59 Paesi con 695 punti vendita monomarca.

Mercato

Moda

Luogo

EMEA

Vuoi intraprendere un viaggio simile?

Richiedi una demo