Registrati         |

   |

X

Secure Customer Login

Forgot your password?
1
21 Aprile, 2017     6 min read

Come creare un business case per PLM

Come creare un business case per PLM

Sapete bene che è arrivato il momento di cambiare. Sapete bene quanto sia difficile cercare di gestire informazioni provenienti da team che si trovano in luoghi diversi e utilizzano sistemi diversi; design, retail, merchandising, sviluppo, vestibilità, qualità, produzione, logistica, vendite e molto altro ancora. Sapete che vi serve un unico ambiente per razionalizzare i processi di sviluppo dei prodotti, al fine di sostenere la crescita e garantire il successo continuo della vostra azienda.

Ma c’è un modo per convincere la direzione generale a fare questo passo? Come fate a costruire un business case per PLM?

Il primo passo dovrebbe essere la definizione del business case. Sostanzialmente si tratta di un documento che specifica i principali vantaggi aziendali di un progetto allo scopo di giustificare il costo dell’iniziativa [1]. Il business case sintetizza vantaggi, svantaggi e insidie del processo attuale, oltre agli ostacoli che potreste incontrare nel processo futuro, per supportare la direzione generale nel decidere se approvare o bocciare il progetto.

Mentre cercate una soluzione PLM capace di soddisfare con la massima semplicità le esigenze e le ambizioni della vostra azienda, ecco alcuni suggerimenti per la creazione del business case.

Definizione dei problemi e delle opportunità di business

La definizione dei problemi aziendali è fondamentale. Quali sono le sfide a cui dovete far fronte ogni giorno? Quali preoccupazioni aziendali tormentano i vostri sogni? Sono i dati incoerenti e frammentari sui prodotti che vi rendono inquieti? O forse l’immissione e la gestione dei dati contribuiscono allo stesso modo a soffocare la creatività nell’ambiente di lavoro e a impedirvi di dormire? Quale che sia la causa della vostra insonnia, un sistema PLM (Product Lifecycle Management) vi riporterà in carreggiata, praticamente in zero tempo!

PLM è la tecnologia alla base di tutte le attività correlate ai prodotti, dal design al retail, incluse l’espansione e le strategie multicanale. Un sistema PLM migliora la collaborazione, riduce i costi e accelera il time-to-market, semplificando le operazioni e aumentando la produttività, oltre ad agevolare il vostro lavoro e quello dei vostri colleghi. Un vantaggio concreto per tutti. Le aziende che hanno adottato un sistema PLM hanno risparmiato milioni di dollari in meno di un anno.

Ricerca e identificazione di soluzioni alternative

Come disse il grande Albert Einstein, “Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”. Se nel vostro flusso di lavoro avete identificato problemi che vi impediscono di ottenere i risultati previsti, significa che è arrivato il momento di cambiare. Ricercare e identificare soluzioni alternative vi permetterà veramente di trovare la soluzione ottimale per la vostra azienda ma, che opzioni avete?

  1. Una soluzione PLM moderna

Si definisce come moderna una soluzione PLM basata su cloud, incentrata sia sul miglioramento di creatività e collaborazione, sia sull’aumento dell’efficienza dei processi, al fine di migliorare le performance di business e il time-to-market. Una soluzione di questo tipo supporta l’intero ciclo di vita del prodotto, è basata su cloud e offre app mobili. Centric Software PLM è una moderna soluzione PLM completa ed esaustiva. Centric offre una nuova generazione di soluzioni PLM, espressamente concepite per gestire cicli di vita del prodotto molto brevi, spesso di pochi mesi o settimane, che si susseguono a ritmo serrato.

 

  1. Vecchie soluzioni PLM/PDM

I vecchi PLM e PDM (Product Data Management), sono soluzioni legacy concepite per consentire l’archiviazione dei file CAD/CAM e altri disegni correlati al design dei prodotti. Sono nate per soddisfare le esigenze dei settori automobilistico e aeronautico, e quindi concepite per prodotti caratterizzati da una progettazione complessa e cicli di vita pluriennali. Queste soluzioni e questi settori non considerano l’intero ciclo di vita dei prodotti, come invece fanno le moderne soluzioni PLM specializzate per i settori moda e abbigliamento.

CamelBak, un cliente di Centric Software, è passato da una vecchia soluzione PDM a Centric Software PLM e ha aumentato all’istante l’efficienza dei processi di sviluppo dei prodotti, migliorando, al tempo stesso, l’accuratezza dei dati nelle varie linee di prodotti. Niente male!

Paul Rattay, PLM Manager di CamelBak, afferma: “Non si deve mai sottovalutare l’importanza della facilità d’uso di un sistema, il [PLM] permette al mio team di focalizzarsi sull’innovazione continua dei processi, mentre i team estesi possono dedicare la propria attenzione all’immissione sul mercato di prodotti migliori e in tempi più rapidi.”

  1. Sistema realizzato internamente/Excel

Alcune aziende, come Ariat, il principale brand mondiale di calzature e abbigliamento per gli sport equestri, ha costruito un proprio sistema PLM. Questo sistema ha funzionato fino a quando il processo di sviluppo dei prodotti non è diventato troppo complesso e difficile da gestire a seguito della crescita dell’azienda e della normale evoluzione del business, che ha richiesto un aggiornamento delle strategie di sourcing e di risposta alle mutevoli esigenze del mercato. Poiché il sistema non era più all’altezza della situazione, Ariat ha deciso di intraprendere un percorso di trasformazione digitale, passando alla soluzione PLM Centric Software.

Date un’occhiata a quanto Susan Glynn, Vice President Apparel Design and Development di Ariat ha da dire sulla transizione a Centric Software PLM.

 

Di fatto, molte aziende si rivolgono a Centric Software per liberarsi di una montagna di fogli di lavoro di Excel o superare le limitazioni di sistemi realizzati internamente, tra questi il nuovo cliente Acne Studios:

“Da qualche tempo sentivamo che per continuare a crescere avevamo bisogno di infrastrutture adeguate per la comunicazione tra i reparti”, spiega Mattias Magnusson, CEO di Acne Studios. “Avevamo il nostro sistema PDM sviluppato internamente e una rete di fogli Excel condivisi tra più persone: in questo modo non potevamo contare su informazioni sempre aggiornate e accessibili a tutti su un’unica piattaforma e, di conseguenza, sviluppare una collezione comportava un enorme spreco di tempo. Volevamo ottimizzare la collaborazione interna, investire meno tempo in attività di gestione e più tempo nello sviluppo di prodotti migliori”.

Un’azienda italiana è riuscita a eliminare 170 fogli di lavoro con 80.000 colonne in 17 lingue diverse. Immaginate quanto tempo e fatica ha risparmiato!

Ritorno sull’investimento

Tuttavia, l’elemento centrale attorno al quale dovrebbe ruotare qualunque business case è il ROI. È molto più facile convincere la direzione generale a compiere un cambiamento, se ne conosce esattamente i vantaggi.

È necessario illustrare alle parti interessate sia i vantaggi quantificabili che quelli non quantificabili che derivano dall’implementazione di un sistema PLM. I vantaggi quantificabili sono i più facili da misurare, tipo l’incremento della redditività derivante dalla gestione del margine lordo generato dallo sviluppo dei prodotti. I vantaggi non quantificabili includono l’incremento dei livelli di produttività o efficienza.

Con Centric Software PLM potete aspettarvi risultati rapidi, dall’accelerazione del time-to-market, al miglioramento della collaborazione e dall’incremento della redditività all’aumento della precisione dei dati, attraverso la creazione di nuovi processi merchandise planning, la visibilità completa degli indicatori chiave di business (KPI) e molto altro ancora. Una serie di vantaggi concreti e prevedibili che renderanno più che felice la direzione generale!

Perché scegliere Centric PLM?

Dopo un’approfondita ricerca sulle soluzioni PLM, sarete in grado di apprezzare maggiormente la natura flessibile, adattabile, moderna e configurabile di Centric Software PLM. Sarà la possibilità di poter avere tutti i dati concentrati in un unico posto, o di concentrarvi sulla business intelligence e sull’innovazione, anziché sull’amministrazione, o di incrementare i margini di profitto, di accelerare il time-to-market e molto altro ancora che vi porta a sorridere? Un’ultima cosa: come potete dare credibilità al vostro business case su PLM?

Fornendo referenze, referenze e ancora referenze!

Fate clic qui per scoprire quanto i brand e le aziende più note in tutto il mondo siano soddisfatti di Centric Software PLM!

Quali sono i problemi e le preoccupazioni relative all’implementazione?

A volte può essere difficile abbandonare il passato e guardare al futuro, tuttavia, se una cosa non funziona o non è più adatta allo scopo, bisogna cambiarla. Le maggior preoccupazione all’interno delle aziende risiede nel fatto che lo sconvolgimento causato dall’implementazione di una nuova soluzione PLM possa interrompere o addirittura compromettere l’attività per un determinato periodo di tempo. Non è il nostro caso. La nostra metodologia Agile DeploymentSM è stata sviluppata proprio per questo motivo, ciò significa che sarete pronti per la produzione in pochi mesi, attraverso una serie di brevi e rapide iterazioni secondo il ciclo Plan, Do, Check, Act (Pianifica, Fai, Verifica, Agisci, ispirato al grande Edward Deming) e al supporto continuo che riceverete per tutto il processo. Il rollout di una soluzione Centric PLM richiede solo una frazione del tempo normalmente necessario, ad esempio, per l’implementazione di un sistema ERP. Straordinario!

Quindi, cosa aspettate? Create il vostro business case per PLM e illustrate ai dirigenti tutti i vantaggi della soluzione. Sperimentate Centric Software PLM e assicurate la continua crescita e il successo della vostra azienda.

Cominciate oggi stesso a creare il vostro business case per PLM

Richiedete una demo personale

Mettetevi in contatto con noi in occasione di uno degli eventi locali

[1] https://www.projectmanager.com/blog/how-to-write-a-business-case

 

Share this article