25 Aprile, 2022

Allbirds sceglie Centric PLMTM per monitorare le emissioni di CO2 contemporaneamente ai margini

L’azienda calzaturiera pone le basi per la crescita

CAMPBELL, California, 26 Aprile 2022 – Allbirds, il marchio globale di lifestyle che innova utilizzando materiali di derivazione naturale per realizzare migliori calzature e capi di abbigliamento in modo migliore, ha scelto la soluzione PLM (Product Lifecycle Management) di Centric Software®. Centric Software offre le soluzioni enterprise più innovative di pianificazione, progettazione, sviluppo, acquisto e vendita prodotti nell’ambito di abbigliamento, calzature, articoli sportivi, mobili, articoli per home design, cosmetici, alimentari e beni di lusso, finalizzate alla realizzazione di obiettivi strategici e operativi di trasformazione digitale.

Allbirds ha sede a San Francisco, California, ed è stata fondata nel 2015. Azienda B Corp certificata, pone l’ambiente al primo posto nella propria attività. Con prodotti realizzati con lana neozelandese, una risorsa sostenibile, e altri materiali naturali, Allbirds ha negozi al dettaglio in tutto il mondo e spedisce i propri prodotti in 35 paesi. In sei anni di vita, l’azienda ha avuto una crescita esponenziale.

Joe Vernachio, Chief Operating Officer di Allbirds, afferma: “Via via che estendiamo l’offerta dei nostri prodotti e la frequenza dei nuovi lanci, aumenta il bisogno di un centro di controllo più robusto al front end della nostra attività. Spiega la sua filosofia riguardo alla realizzazione dei prodotti giusti: “L’unica cosa che conta è il prodotto fino a quando il prodotto non è disponibile. Per prima cosa, devi creare i prodotti che la gente vuole. Devi avere un flusso continuo di prodotti irresistibili. E una volta che lo hai fatto, conta quindi il marketing, la supply chain, la distribuzione e tutto il resto. Siamo concentrati sulla creazione di una pipeline molto convincente di prodotti. E per fare ciò, abbiamo bisogno di più controllo e struttura rispetto a come portiamo il prodotto attraverso le fasi di progettazione, sviluppo e commercializzazione”.

L’azienda ha oltre 4.000 SKU. Sostiene Vernachio: ”La complessità delle operazioni risiede in aree del Nord America, Asia ed Europa, che vendono tutte il nostro prodotto. Abbiamo uffici di design e prodotto a Portland e un legame con il Vietnam per il sourcing. Abbiamo persone che lavorano da remoto. Essere tutti allineati durante il processo di sviluppo del prodotto è davvero importantissimo. Abbiamo ottenuto risultati vincenti laddove lo stiamo facendo – in un modo un po’ fatto in casa, e con pezzi e pezzetti di altri sistemi che stiamo usando – ma non c’è integrazione e non è qualcosa che potremmo far evolvere in futuro.”

Allbirds ha deciso che, per continuare a crescere, era necessario un PLM. Spiega Vernachio: “Avevamo bisogno di una fonte comune di verità per il prodotto che arriva dalla pipeline. Volevamo un unico posto dove accedere per trovare il prodotto nella gamma, nonché i dettagli quali colore, prezzo, specifiche tecniche, e poter vedere lo stato di avanzamento del processo di sviluppo.”

“Cercavamo un sistema che per partire non avesse bisogno di un’eccessiva configurazione. L’ideale era un sistema che ci avesse consentito di iniziare con una minima implementazione e di ottenerne un buon valore, per poi farlo evolvere parallelamente alla crescita dell’azienda”. Vernachio descrive il loro processo di selezione: “Avevamo ben 12 fornitori sulla nostra lista. Abbiamo gettato la rete al largo e il più lontano possibile, poi abbiamo ristretto il campo. Con alcuni di loro abbiamo avuto rapide telefonate di 30 minuti, mentre con altri demo complete. Alla fine la scelta si è ristretta a due fornitori e Centric ha avuto la meglio.”

Un fattore determinante è stata la volontà e la capacità di Centric di lavorare sull’innovativo approccio di Allbirds al calcolo dell’impronta di carbonio. “Proprio insieme al margine calcoleremo le nostre emissioni di CO2. Quindi questi due numeri saranno strettamente legati lungo l’intero processo di sviluppo”, afferma Vernachio. “Penso che normalmente le persone configurino il PLM per esaminare i margini, inserendo il costo delle materie prime nelle distinte base, calcolando i consumi fino a quello che si ritiene sarà il proprio FOB. Per noi, il punteggio del carbonio è al primo posto e il margine al secondo. Quindi, prima ancora di analizzare il margine, controlleremo se stiamo raggiungendo o meno il punteggio di carbonio che ci siamo prefissati.” E continua: “Centric è stata molto disponibile a lavorare con noi per trovare modi nuovi e fondamentali per calcolare la nostra impronta di carbonio lungo l’intero processo, e non doverlo poi fare a posteriori.”

Andando più in dettaglio, Vernachio afferma: “Ogni materia prima avrà un valore di CO2e ad essa associato. E ogni fase del processo di produzione che crea consumo di CO2e – le fabbriche da cui acquistiamo i materiali, il trasporto – avrà un punteggio di CO2e. Quindi si farà una valutazione, proprio come si fa con il margine, scorrendo la lista, e può essere che si dica: “guarda cosa fa quel materiale al nostro punteggio di CO2e, dobbiamo sostituirlo.”

Vernachio afferma che Allbirds è molto impegnata nell’implementazione di Centric PLM. “Stiamo integrando il nostro processo legacy nel PLM. Penso che assisteremo ad un’adozione davvero fantastica. E ritengo anche che il modo in cui configuriamo il calcolo del carbonio abbia il potenziale per essere una guida per il settore. Siamo felici di condividere liberamente il nostro calcolatore di carbonio con altri marchi. Ci auguriamo di essere una risorsa per qualsiasi cliente di Centric che voglia calcolare le proprie emissioni di gas serra, perché non siamo in competizione per ridurre la CO2e. Dovremmo tutti sostenerci a vicenda per cercare di ridurla al minimo.”

Chris Groves, Presidente e CEO di Centric Software, dichiara: “Sono fiero di collaborare con un’azienda così attenta all’ambiente, che potrebbe benissimo cambiare il modo in cui le aziende calcolano le emissioni di CO2e. Centric si impegna realmente, attraverso l’innovazione e lo sviluppo di nuove funzionalità e integrazioni, per consentire al settore di essere più sostenibile. Siamo impazienti di imparare di più dal leader delle calzature sostenibili procedendo insieme in questo percorso.”

Scopri di più su Centric PLM

Richiedi Una Demo

 

Allbirds (www.allbirds.com)

Allbirds crede nel fare cose migliori in un modo migliore. In qualità di azienda B Corp certificata e impresa di pubblica utilità, l’ambiente è uno stakeholder aziendale chiave. Fin dall’inizio, il marchio si è fortemente focalizzato sulla lotta contro la proliferazione di materiali a base di petrolio nell’abbigliamento e nelle calzature. La storia di Allbirds è iniziata con la lana merino superfine della Nuova Zelanda e da allora ha continuato fino a includere un tessuto a maglia in fibra di eucalipto e una schiuma EVA a base di canna da zucchero (SweetFoam®). Nel 2019, Allbirds è diventato un marchio carbon neutral al 100% attraverso una tassa sul carbonio autoimposta e nel 2020 ha iniziato ad etichettare tutti i prodotti con un’impronta di carbonio. Allbirds crede fermamente che le imprese possano accelerare l’abbandono di pratiche altamente inquinanti e contribuire a proteggere il pianeta per le generazioni future.

 

Centric Software (www.centricsoftware.com)

Dalla sua sede nella Silicon Valley, Centric Software® fornisce una piattaforma di Trasformazione Digitale, dall’ideazione di prodotto al consumatore, alle aziende della moda, del retail, delle calzature, del lusso, dell’outdoor, dell’elettronica di consumo e dei beni di largo consumo, inclusi gli articoli per la cosmesi e cura della persona e i generi alimentari e bevande. Centric PLM™, la piattaforma PLM (Product Lifecycle Management) di punta dell’azienda, offre innovazioni di livello enterprise di merchandise planning, sviluppo prodotti, sourcing, ottimizzazione della qualità e del portafoglio prodotti, specifiche per i settori fast moving consumer goods.  Centric Visual Innovation Platform (CVIP) offre esperienze di digital board altamente visive per la collaborazione e il processo decisionale.  Centric Retail Planning è un’innovativa soluzione cloud-native, con tecnologia di Armonica Retail S.R.L., che fornisce un processo di pianificazione del retail end-to-end progettato per massimizzare le prestazioni del business al dettaglio. Centric Software è stato pioniere della mobilità, introducendo le prime app mobili per PLM, ed è ampiamente conosciuto per la connettività a decine di altri sistemi aziendali tra cui ERP, DAM, PIM, e-com, pianificazione e molto altro ancora, così come per strumenti creativi quali Adobe® Illustrator e per una serie di connettori CAD 3D. Le innovazioni di Centric sono al 100% guidate dal mercato, con il più alto tasso di adozione da parte degli utenti e il più rapido time to value del settore. Tutte le innovazioni Centric accelerano il time to market, danno impulso all’innovazione di prodotto e riducono i costi.

La quota di maggioranza di Centric Software è detenuta da Dassault Systèmes (Euronext Paris: #13065, DSY.PA), leader mondiale nel software di progettazione 3D, digital mock-up 3D e soluzioni PLM.

Centric Software ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti nel settore, tra cui l’inclusione da parte di Red Herring nella lista delle prime 100 aziende nel mondo nel 2013, 2015 e 2016. Centric ha inoltre ricevuto diversi excellence award da parte di Frost & Sullivan nel 2012, 2016, 2018 e 2021.

Centric Software è un marchio registrato di Centric Software Inc. Tutti gli altri brand e nomi di prodotto sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.

Condividi questa Pagina

Prossimi Eventi