Registrati         |

   |

X

Sign in to our support centre

If you have received an invitation to our new help desk, click here to launch in a new window


If you are using our legacy system, please sign in below

Forgot your password?
1
11 Maggio, 2018     3 min read

I migliori consigli per un’implementazione PLM di successo: l’esperienza di Ted Baker, di Flis Leverton , Ted Baker

Ted Baker è un marchio iconico britannico che vende abbigliamento e accessori per uomo e donna e prodotti su licenza tramite centinaia di punti vendita in 35 paesi.

Negli ultimi anni, Ted Baker ha avviato un’enorme trasformazione digitale. Abbiamo iniziato con l’implementazione di un nuovo sistema ERP nel 2012, seguito dalla rapida implementazione della soluzione PLM di Centric Software nel 2015.

Una trasformazione di questa portata è complessa e cammin facendo abbiamo imparato alcune lezioni importanti. Ecco cosa ha funzionato per noi.

Pianificare in anticipo

Prima di imbarcarti in un progetto PLM, definisci esattamente cosa vuoi che il PLM faccia. Nel nostro caso, abbiamo deciso che qualsiasi cosa avesse a che fare con un impegno finanziario sarebbe stata gestita nell’ ERP e qualsiasi cosa legata allo sviluppo del prodotto sarebbe stata nel PLM. In ultimo, la nostra intenzione era di integrare entrambi i sistemi in modo che i dati potessero essere condivisi facilmente.

Poi, registra i tuoi processi esistenti in dettaglio. Prima di pensare alle soluzioni PLM, abbiamo analizzato ciò che avevamo bisogno di produrre e come avremmo potuto farlo meglio. Ciò ci ha portato a decidere di optare per una soluzione PLM, in quanto avevamo un’idea chiara di quello che volevamo essere in grado di fare. Sapere dove sei ora e dove vorresti essere alla fine del progetto è fondamentale.

Le persone di Centric sono esperte di moda, e la loro soluzione è stata attentamente progettata per funzionare al meglio per aziende come la tua, ma ci saranno sempre imprevisti. Lascia molto tempo nel tuo piano per i test end-to-end, non solo prima dell’implementazione, ma per ogni patch e aggiornamento.

Mantieni le persone nel giro

Assicurati che tutti dicano la loro in modo che il sistema scelto sia al servizio degli utenti. Il nostro team di progetto PLM comprendeva rappresentanti di ogni team che avrebbe utilizzato il sistema tra cui designer, produzione, team di acquisto e tecnici dell’abbigliamento.

Dopo aver selezionato Centric PLM e avviato il processo di implementazione, ci siamo assicurati di avere un superutente PLM per ogni team e un membro del team di progetto. I superutenti hanno ricevuto una formazione aggiuntiva e sono stati coinvolti in workshop durante i quali hanno dato input relativamente a tutto ciò di cui avevano bisogno dal sistema e tutti insieme hanno acquisito una chiara comprensione di come il sistema avrebbe funzionato per gli altri team.

Avrai anche bisogno di un forte supporto dal lato IT. Avere una persona di riferimento IT che capisce i tuoi processi aziendali e sa quanto sia importante avere un sistema PLM che soddisfi le tue esigenze.

Gestire il cambiamento non è facile, ma tutto sta nel coinvolgimento. Fai partecipare attivamente i tuoi manager, mostra loro le demo e spiega alle persone cosa possono fare con il sistema. L’implementazione di una soluzione PLM comporta un cambiamento mentale e un adeguamento nel modo di lavorare delle persone. Prendi in considerazione la possibilità di spostare le responsabilità tra i reparti per ottenere maggiore efficienza.

Gestione delle risorse umane e dell’hardware

Assicurati di avere una persona di ogni team coinvolta nel progetto e dopo l’implementazione . Chiunque lasci il progetto dovrebbe essere sostituito in modo che ogni team sia rappresentato.

E ‘anche fondamentale che i computer utilizzati abbiano le specifiche necessarie. In Ted Baker, durante il test, abbiamo verificato la connessione Centric con Adobe Illustrator su un laptop ad alta risoluzione, e ha funzionato perfettamente. Tuttavia, durante il go-live, ci siamo resi conto che i computer dei team non avevano tutti le stesse specifiche. Se il tuo hardware non è adeguato al corretto funzionamento del PLM corri il rischio di dare ai team una pessima prima impressione della nuova soluzione.

Fare in modo che il PLM funzioni per te

Durante l’implementazione non perdere di vista ciò che vuoi realizzare con il PLM e otterrai la visibilità e l’efficienza che porta una soluzione PLM. Ho trascorso più di 20 anni in Ted Baker passando dall’uso di carta e penna, ai primi sistemi computerizzati, fino al nostro attuale panorama digitale. Ora gestiamo tutti i nostri prodotti nel PLM e non possiamo più immaginare la vita senza.

Want to learn more?

Request-a-demo

Connect with us at one of our regional events

Discover what others say about Centric PLM

Share this article