Registrati         |

   |

X

Secure Customer Login

Forgot your password?
1
19 Luglio, 2017     2 min read

Una nuova piattaforma IT getterà le nuove basi per la crescita futura di Bestseller.

Bestseller, un prestigioso cliente di Centric Software, ci parla della sua nuova piattaforma IT basata su cloud, BestOne, che sfrutta Microsoft Dynamics 365 e Centric PLM per aumentare la competitività dell’azienda e sostenere la crescita futura. 

Per saperne di più, continuate a leggere.

Articolo di Kasper Mølgaard, Team Leader di Bestseller.

In BESTSELLER abbiamo grandi aspettative. Siamo nel bel mezzo di una delle implementazioni di Microsoft Dynamics 365 più vaste e ambiziose del mondo e che supporteranno il business in un modo completamente nuovo.

Il 1° maggio di quest’anno, i primi 13 colleghi hanno avuto modo di accedere al terreno virtuale di un nuovo sistema ERP basato su Microsoft Dynamics 365. Era il giorno che tutti noi di BESTSELLER stavamo aspettando fin dall’inizio del progetto. Questa è solo la prima delle numerose tappe del nostro percorso verso le migliaia di utenti che intendiamo integrare nei prossimi 3-4 anni.

Obiettivi ambiziosi

Il sistema ERP fa parte della nuova piattaforma IT basata su cloud, BestOne. Oltre al sistema ERP, BestOne include anche un’avanzatissima applicazione PLM, Centric8 di Centric Software. Un’implementazione con ambizioni decisamente grandi. Le funzioni finanziaria e logistica, oltre a tutti i brand di BESTSELLER in tutti i mercati, sono inclusi nell’implementazione. Le funzioni Retail e HR fanno parte del processo di decision-making e attualmente vengono sviluppate come progetti pilota. “Abbiamo già testato la soluzione retail basata su Dynamics 365 in alcuni punti vendita selezionati, e il feedback è stato positivo: facile da usare, transazioni più rapide, oltre a un maggior numero di funzionalità con qualità superiore. Non vediamo l’ora di scoprire come evolve.”, afferma Kim Guldager, Senior Programme Engagement Manager di BESTSELLER.

Una trasformazione in BESTSELLER
La nuova piattaforma IT non si limiterà solo a promuovere la competitività e la crescita futura dell’azienda, ma costituirà una risorsa anche per i singoli dipendenti. “BestOne supporterà il personale in modo efficace e intuitivo. Una tecnologia migliore nella nostra catena del valore ci rende più efficienti, tramite processi automatizzati e dati più affidabili”, afferma Pernille Geneser, CIO di BESTSELLER.
“Abbiamo concordato i processi futuri con tutti i brand e le funzioni aziendali”, prosegue Pernille Geneser, “Questo è l’elemento chiave del nostro impegno futuro per l’implementazione della piattaforma completa per tutti i nostri brand”.

Costruire il successo a piccoli passi
Per assicurare i progressi e minimizzare i rischi, la piattaforma viene implementata gradualmente. I primi utenti della piattaforma IT sono stati 13 colleghi del reparto finanziario, in Svizzera e Polonia. “Questo go-live è il primo di una serie previsti nei prossimi 3-4 anni, pertanto ci aspetta un periodo estremamente interessante, con molte attività impegnative”, spiega Nicolas Skovmand, Senior Programme Implementation Manager di BESTSELLER, e prosegue, “Stiamo continuando l’implementazione delle funzioni finanziarie e, contemporaneamente, portiamo avanti il rollout della logistica. Dopodiché effettueremo il go-live con il primo dei nostri brand”.
I primi utenti della piattaforma sono ex-utenti SAP, pertanto il nuovo sistema costituirà un cambiamento. “Ma noi siamo ottimisti, e in BESTSELLER siamo tutti convinti che una piattaforma IT integrata permetterà di creare sinergie vantaggiose per tutti”, conclude Nicolas Skovmand.

 

Siamo “tutti dentro”
Abbiamo accesso all’ultima versione di Dynamics 365. Poiché l’implementazione ha dimensioni notevoli, persino per Microsoft, siamo in contatto diretto con il reparto sviluppo di Microsoft, sia negli Stati Uniti che in Danimarca. Questo offre ai nostri colleghi la possibilità di influenzare le future soluzioni standard del sistema.
“Abbiamo già influenzato moltissimo lo sviluppo di Dynamics 365”, spiega Kim Guldager, e continua, “Soprattutto per quanto riguarda logistica e retail, abbiamo contribuito a gettare le basi per un nuovo modo di lavorare, cosa che per noi costituisce un’opportunità enorme”.

Visitateci su LinkedIn

Share this article